Storia - Trattoria Al Gambero

Vai ai contenuti

Menu principale:




La Trattoria Al Gambero è nata come osteria, gestita allora dai nonni Giuseppe e Modesta. Dal loro matrimonio sono nati papà Luigi e le zie Maria e Giselda.
Rimasti orfani adolescenti continuarono a gestire l'osteria con l'aiuto dei familiari. Nel frattempo, papà andò a militare e quando ritornò nel 1946 sposò la mamma, Giselda Tasinato e insieme continuarono nella gestione dell'osteria. Allora proponevano pesce fritto e gamberi di ruscello che a quel tempo si trovavano abbondanti nelle nostre zone.
Poi un po' alla volta la mamma aggiunse altre pietanze e cominciò a fare le lasagne e le tagliatelle tirate con il mattarello che d'estate i clienti gustavano all'aperto sotto il pergolato di glicine.
Nel 1964 i genitori si trasferirono nella nuova trattoria, che ora è gestita dalle due figlie Modesta e Nadia.

Torna ai contenuti | Torna al menu